Turismo Bianco: Boom di presenze per le festività

0
418

Un’indagine della Cna ha individuato il Turismo Bianco come il favorito per le festività natalizie.

Natale è appena passato e mentre aspettiamo i dati turistici sulle mete preferite durante questo speciale giorno, vi proproniamo le stime effettuate da importanti organi come Cna, Confcommercio e Federalberghi.

Quali sono state e saranno le mete più gettonate?

Che si tratti di Natale o di Capodanno i risultati sono piuttosto simili.

Nella montagna, nelle città d’arte e nei laghi possiamo notare presenze più elevate nel capodanno, mentre Mare e terme presentano un calo.

Secondo una ricerca del centro studi Cna sugli operatori turistici delle principali città sciistiche italiane, tra il Natale e l’Epifania, il turismo bianco registrerà 1 milione e 850 mila persone (120 mila in più dell’anno scorso, il 7,5% in più del 2016).

La classifica delle regioni più visitate

#7 – Regioni Appenniniche (Toscana, Emilia Romagna, Umbria e Lazio)

Solo il 10% dei viaggiatori ha scelto di visitare le località sciistiche appennine. Le più famose sono: Abetone (PT), Monte Amiata (SI), Cimone (MO), Fumaiolo (MO), Roccaraso (AQ), Campo Felice (AQ), Ovindoli (AQ), Campo Imperatore (AQ), Terminillo (RI).

#6 – Veneto

L’11% ha scelto il Veneto e le sue piste di discesa che si estendono per oltre 600 Km. Le località più famose sono Cortina d’Ampezzo, Sappada, San Vito Cadore ed Asiago.

#5 –Friuli Venezia Giulia

Il 13% ha scelto il Friuli ed i suoi oltre 300 ettari di piste di discesa. Le località più famose sono Piancavallo, Forni di Sopra, Ravascletto-Zoncolan, Tarvisio e Sella Nevea-Bovec.

#4 –Valle d’Aosta

Il 14% ha scelto la Valle d’Aosta e i suoi 900 Km di piste battute per lo sci alpino. Tra le località più famose ci sono: Courmayeur, Breuil Cervinia, Valtournenche e Champoluc.

#3 – Piemonte

Il 16% ha scelto il Piemonte e la sua Galassia Bianca (chiamato così per la moltitudine di stazioni sciistiche che offre). Tra le più famose ci sono: Sestriere, Bardonecchia, Susa, Sauze d’Olulx, Pian del Frais, Limone Piemontese,Alagna, Scopello, Val Formazza, Domobianca, la Piana e Macugnana.

#2 – Lombardia

Il 17% ha scelto la Lombardia e le piste rinomate del campionato del mondo di sci. Tra le località più famose ci sono: Livigno, Bormio, Adamello, Foppolo, Schilpario, Colere e Presolana.

#1 – Trentino Alto Adige

Nel podio delle regioni più visitate troviamo il Trentino con il 19% dei visitatori. Le località più famose sono: Colle Isarco, San Martino di Castrozza, Pinzolo, San Cassiano, Ortisei, Dobbiaco, Corvara, Colfosco, Canazei e Madonna di Campiglio.

Il successo del Turismo Bianco è stato agevolato dalle temperature favorevoli, ma è anche il risultato dell’impegno costante di questo settore nel voler soddisfare le esigenze sempre più sofisticate di visitatori internazionali e nazionali.

Continuerà anche per il 2018?

E’ presto per fare stime… intanto Felice Anno Nuovo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here